Osservatorio dello sviluppo sostenibile (OSS)

This page is also available in

Il suo compito preminente consiste nel promuovere la sostenibilità nell'UE attraverso un avanzamento integrato ed equilibrato della prosperità economica, dell'inclusione sociale e della responsabilità ambientale. L'Osservatorio è impegnato a promuovere la partecipazione attiva dei cittadini e della società civile alla transizione verso un'Europa più sostenibile. Si tratta dell'unico organismo nell'ambito delle istituzioni europee impegnato esclusivamente nella promozione di politiche sostenibili in tutti i settori.

L'Osservatorio è composto da membri provenienti da un'ampia gamma di gruppi di interesse, con competenze in tutti i settori del nostro lavoro ed estesi contatti con le organizzazioni della società civile in tutti gli Stati membri dell'Unione europea.

Esso facilita il dialogo e i partenariati nel campo dello sviluppo sostenibile tra la società civile e le istituzioni dell'UE, organizzando audizioni pubbliche, convegni, piattaforme per lo scambio di buone pratiche, seminari e studi d'impatto, e contribuendo ai pareri del Comitato. Ciò che rende unico l'Osservatorio è il fatto che esso riunisce persone e organizzazioni con interessi e appartenenze molto differenti, che altrimenti si incontrerebbero molto di rado, e consente loro di stabilire contatti e di esplorare nuovi modi per affrontare i temi dello sviluppo sostenibile. L'Osservatorio collabora con analoghi organismi nazionali, quali i consigli per lo sviluppo sostenibile, nonché con le parti sociali e altre organizzazioni della società civile all'interno e all'esterno dell'Europa. 

Downloads

SDO work programme/roadmap 2018–2020 (docx)