I tragici avvenimenti che stanno sconvolgendo l'Ucraina è come se accadessero davanti ai nostri occhi, grazie al lavoro instancabile ed eroico di giornalisti, fotografi e cineoperatori che vanno là dove noi non possiamo andare.

Uno di loro, il fotografo polacco Sławek Kaminski, ci ha mandato le sue foto dal confine tra la Bielorussia e la Polonia, dalla città polacca di Rzeszów e dalla frontiera tra Polonia e Ucraina a Medyka-Shehyni.

Oggi pubblichiamo la seconda di queste foto, scattata alla frontiera tra la Polonia e l'Ucraina, e lo ringraziamo per aver fermato nel tempo questi istanti. (ehp)

Foto: Sławek Kaminski/GW