Luca Jahier: "L'Europa deve essere sostenibile o semplicemente non esisterà più"

Intervenendo al convegno ad alto livello sul tema "Obiettivi di sviluppo sostenibile e iniziative per catene del valore globali sostenibili", frutto di una collaborazione tra il CESE, la Commissione europea e il Consiglio economico e sociale dei Paesi Bassi, Luca Jahier ha dichiarato che non c'è alternativa ad un'economia sostenibile: "L'Europa deve essere sostenibile o semplicemente non esisterà più".

Al convegno, che si è svolto il 30 ottobre scorso, hanno partecipato rappresentanti delle imprese e dei sindacati, ONG e organizzazioni di categoria di tutta Europa, e alla sessione di apertura sono intervenuti il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans e la ministra olandese per il Commercio estero e la cooperazione allo sviluppo Sigrid Kaag.

Una delle principali conclusioni emerse dal dibattito è che il conseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) costituisce una responsabilità comune che riguarda tanto la società civile quanto l'UE, le autorità degli Stati membri e anche il settore privato. Gli esperti hanno inoltre convenuto che una combinazione di misure normative e di incentivi per incoraggiare le iniziative volontarie è fondamentale per un maggiore coinvolgimento delle imprese private e dei cittadini. (dgf)