Una mostra fotografica e un film per concludere le attività culturali del CESE nel 2019

Una mostra fotografica dedicata a uno dei principali siti del patrimonio industriale della Croazia e un film ricco di spunti di riflessione sulla diversità come nuova normalità concluderanno il programma culturale del CESE per il 2019.

Attualmente il CESE ospita una mostra fotografica legata alle sue attività nell'ambito delle trasformazioni industriali. Il patrimonio industriale della città di Sisak – Passato e presente, a cura del Museo della città di Sisak e della sua galleria fotografica "Siscia Obscura", espone una serie di fotografie di questa città vista attraverso la lente di celebri fotografi croati. La mostra, organizzata dal gruppo Datori di lavoro del CESE e inaugurata ufficialmente dal presidente del gruppo il 27 novembre, è aperta al pubblico nel Foyer 6 fino alla fine dell'anno.

Per celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità 2019, il 19 dicembre il CESE ospiterà la proiezione di Downside Up!, un cortometraggio muto sul tema della diversità che ha vinto diversi premi internazionali. Assisteranno alla proiezione il direttore artistico di Theatre Stap, una compagnia teatrale belga che lavora con attori con disabilità, e il protagonista del cortometraggio, che avranno uno scambio di vedute con il pubblico in un dibattito sul pilastro europeo dei diritti sociali e il suo adempimento delle disposizioni della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. La proiezione sarà organizzata dal dipartimento Comunicazione e dal comitato paritetico per le pari opportunità (COPEC) del CESE. (ck)