You are here

Dichiarazione di Luca Jahier, Presidente del CESE, e Isabel Caño, vicepresidente responsabile della Comunicazione, sui tragici incendi in Grecia

Dichiarazione di Luca Jahier, Presidente del CESE, e Isabel Caño, vicepresidente responsabile della Comunicazione, sui tragici incendi in Grecia

A nome dei membri del Comitato economico e sociale europeo, desideriamo esprimere la nostra piena solidarietà al popolo greco.

Il nostro pensiero va alle vittime e alle famiglie in lutto per la scomparsa dei loro cari in questa tragedia.

Esortiamo vivamente l'Unione europea ad attuare tutte le misure possibili per aiutare il governo greco a far fronte a questa catastrofe naturale.

Questa calamità così come altre catastrofi simili che hanno colpito altri paesi in Europa sono la conseguenza dei cambiamenti climatici e rappresentano un chiaro avvertimento.

Il CESE, su richiesta della Commissione europea, sta elaborando un parere sulle catastrofi naturali intitolato "Potenziare la risposta dell'UE nel campo della protezione civile rescEU", che sarà messo ai voti in occasione della sessione plenaria di ottobre del Comitato.

Rinnoviamo la nostra determinazione a lottare contro i cambiamenti climatici e chiediamo misure mirate da attuare a livello europeo e nazionale per tutelare l'ambiente, in linea con gli accordi di Parigi.