"Grande partenza" per una mobilità pulita

Il 3 luglio 2019 il CESE accoglierà Alberto Toscano, giornalista e autore del libro "Gino Bartali. Una bici contro il fascismo", per un dibattito sulla mobilità pulita. Il campione italiano di ciclismo Gino Bartali era un uomo straordinario e un eroe discreto, che ha salvato centinaia di ebrei italiani durante l'Olocausto. L'incontro è organizzato dalla sezione Trasporti, energia, infrastrutture, società dell'informazione (TEN) del CESE in occasione della Grande Partenza del Tour de France 2019 da Bruxelles (7 luglio 2019). L'obiettivo è quello di rendere omaggio non solo allo sport e a un modo di trasporto rispettoso dell'ambiente, ma anche ai valori umani.

L'incontro con lo scrittore sarà seguito da un dibattito sulla mobilità pulita. Per Pierre Jean Coulon, presidente della sezione TEN, è importante che le persone cambino le loro abitudini, passando dalle forme di trasporto individuali a quelle collettive (trasporti pubblici, car pooling ecc.) e che le autorità politiche facilitino questo cambiamento (ad esempio rendendolo più conveniente). Al dibattito parteciperanno membri del CESE e rappresentanti delle città di Parigi e Bruxelles, come anche della Commissione europea e del Parlamento europeo. (ab)