Il CESE celebra per la prima volta la Giornata dell'Europa online

Quest'anno il Comitato economico e sociale europeo ha celebrato a distanza la Giornata dell'Europa. Come tutte le altre istituzioni dell'UE, il CESE è stato costretto dalla pandemia di Covid-19 a rinunciare alla tradizionale giornata "Porte aperte" del 9 maggio e ha quindi deciso di organizzare una serie di stimolanti attività online.

Sabato 9 maggio 2020 ricorreva il 70º anniversario della dichiarazione Schuman ed era impensabile far cadere nel silenzio questa pietra miliare della storia europea senza celebrare come si deve le realizzazioni dell'Europa. Puntando sul senso di comunanza e sulla solidarietà, il CESE ha partecipato con le altre istituzioni dell'UE alla campagna "Europee ed europei contro la Covid-19" che il Parlamento europeo ha lanciato per rendere omaggio a tutti i cittadini europei che lottano contro la pandemia.

Filmati, articoli, podcast e post sono stati pubblicati su una pagina web apposita del sito Internet del Comitato in cui i lettori hanno potuto direttamente trovare informazioni su come il CESE si sta adoperando per combattere la crisi Covid-19. Sul sito Internet sono state anche pubblicate testimonianze di membri del CESE che si stanno impegnando a fondo negli Stati membri a livello territoriale per aiutare le organizzazioni e le comunità locali ad affrontare le conseguenze della pandemia.

Sul sito sono inoltre diffusamente spiegati i metodi di lavoro del Comitato e l'organizzazione delle sue attività in rapporto ai gruppi e alle sezioni tematiche, e viene messo in evidenza quanto sia importante il contributo del Comitato al processo decisionale dell'UE ed essenziale il ruolo delle organizzazioni della società civile europea.

La prima Giornata dell'Europa celebrata online è stata un grande successo e ha stimolato un'ampia partecipazione di utenti anche sui social media ma, malgrado la riuscita di questa nuova formula, il CESE attende con impazienza di poter tornare ad accogliere i visitatori nella sua sede a Bruxelles per la giornata "Porte aperte" del prossimo anno. (mp)